AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità MappaMappa del sitoProgetto SISC

Tutti gli elementi

Informazioni

La Giornata mondiale contro la violenza sulle donne: il programma delle iniziative biancavillesi

La Giornata mondiale contro la violenza sulle donne: il programma delle iniziative biancavillesi

Scatta dopodomani, giovedì 22 novembre, da Villa delle Favare la tre giorni di iniziative che condurrà fino a domenica 25per la “Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne”. 
Il programma, allestito dall’amministrazione guidata dal sindaco Antonio Bonanno, è stato illustrato stamane in conferenza stampa all’interno dell’aula consiliare del palazzo municipale dall’assessore alle Pari Opportunità, Daniela Russo. Con lei, anche il referente dell'Ufficio Pubblica Istruzione, Alfio Santangelo, la psicologa Pamela Cantarella ed il runner biancavillese Antonio Di Mauro.
Si comincia, come detto, dopodomani 22 novembre da Villa delle Favare con la conferenza dal titolo: “Politiche ed azioni di contrasto della violenza di genere. Il ruolo della società civile nella prevenzione a sostegno delle vittime”. Interverranno, Delia La Rocca - Ordinario di Diritto Privato presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Catania -; Marcello La Bella - Dirigente del Compartimento di Polizia Postale della Sicilia orientale -; il legale Valeria Sicurella - rappresentante dell’associazione Thamaia -; Giuseppe Valenti - padre di Veronica, la belpassese barbaramente uccisa dall’ex fidanzato -.
Venerdì mattina dalle ore 9, al Teatro “La Fenice”, cineforum con una rappresentanza delle scuole.
Sabato 24 novembre, alle ore 19 (sempre al Teatro “La Fenice”) la rassegna di musica e danza: “In punta...di Donna”.
Domenica 25 novembre partirà, infine, la corsa non competitiva aperta a tutti: “Women in...run”, con l’intitolazione di una panchina in piazza Sant’Orsola.
“Si tratta di appuntamenti che ci aiutano a ricordare come, in verità, i cruenti episodi che hanno per vittime le donne, vadano ricordati ogni giorno - spiega l’assessore Daniela Russo -. Invitiamo i nostri concittadini a non sottovalutare il valore di queste giornate: sono certa che Biancavilla saprà e vorrà distinguersi in positivo”.