AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità MappaMappa del sitoProgetto SISC

Tutti gli elementi

Informazioni

Visita al Comune del missionario Padre Salvatore Ricceri

Visita al Comune del missionario Padre Salvatore Ricceri

Biancavilla: visita al Comune del missionario Padre Salvatore Ricceri

 

Una visita particolarmente gradita quella compiuta quest’oggi (martedì 3 maggio 2011) dal missionario biancavillese Padre Salvatore Ricceri al Comune di Biancavilla dove il sacerdote ha incontrato il Sindaco Giuseppe Glorioso e l’intera Giunta Municipale.

Padre Ricceri, di stanza a Migoli in Tanzania, la cui missione è stata promossa dall’Arcidiocesi di Catania e dall’allora Arcivescovo Monsignor Luigi Bommarito, è ritornato dopo quasi un anno trascorso in terra d’Africa. Resterà nella sua città natale per un mese circa per poi ritornare nella sua parrocchia e riprendere la vita da missionario.

“Nessuno lascia casa se non per andare a casa” ha affermato Padre Salvatore incontrando l’Amministrazione Comunale, aggiungendo: “Sono tornato per una breve vacanza e sono qui per incontrare i miei amici d’infanzia, fra cui il Sindaco, e per chiedere all’Amministrazione di continuare a sostenere la nostra missione come ha già fatto in passato acquistando una mucca svizzera che teniamo in missione e che ci è molto di aiuto per nutrire piccoli e grandi”.

Da parte sua il Sindaco Giuseppe Glorioso ha assicurato: “L’opera di Padre Salvatore ci rende orgogliosi come biancavillesi. Utilizzeremo questo periodo in cui è qui insieme a noi per far partire un ponte umanitario fra Biancavilla e Migoli che possa far giugere ai nostri fratelli d’Africa risorse economiche e material e tutta la nostra solidarietà”.